Category: Sanità e Welfare

08 Ago
By: adfnpmm 0

Cure intermedie dopo il ricovero: Accordo Regione Sindacati

È stato firmato il 30 luglio scorso un accordo tra Regione Lombardia , Cgil Cisl Uil e sindacati pensIonati regionali con a tema: Cure intermedie e Esenzione Superticket.. (altro…)

Read More
23 Lug
By: Staff 0

Esenzione ticket: ora ci si può rivolgere anche in farmacia

A partire dal 22 luglio 2019 sarà possibile autocertificare in farmacia, oltre alle esenzioni E30 ed E40, anche le esenzioni E02, E12 ed E13. (altro…)

Read More
28 Giu
By: adfnpmm 0

Sanità, Eurispes: medici di famiglia e organici pronto soccorso ridotti all’osso

Sanità italiana in crisi soprattutto in queste settimane con il picco del caldo che porta un incremento dei ricoveri in coincidenza, però, con le ferie estive del personale. (altro…)

Read More
24 Giu
By: Staff 0

Esenzione Ticket: Caos in Lombardia per le nuove regole

Emilio Didonè: i cittadini lombardi non sono stati informati a dovere. Si prospettano code e ticket costosi anche per chi ha diritto all’esenzione (altro…)

Read More
19 Giu
By: Staff 0

Sanità privata lombarda sciopero riuscito per rinnovo

I lavoratori lombardi della sanità privata si sono fermati ieri per protestare contro il mancato rinnovo del contratto atteso da ben 12 anni.

Sono circa 50 mila in Lombardia, un quinto di quelli dell’intero paese, e chiedono di superare quella che i sindacati definiscono senza esitazioni “una vergogna”.

Lo sciopero che ha registrato grande partecipazione è durato l’intera giornata o turno di lavoro.

Dalle 9.30 alle 13.30 è stato organizzato anche un presidio davanti alla sede di Assolombarda a Milano.

Dopo oltre un anno di trattative il dialogo con Aris (Associazione religiosa istituti socio-Sanitari) e Aiop (Associazione italiana ospedalità privata) è stato sospeso per l’indisponibilità dei datori di lavoro ad aumenti contrattuali.

“I datori di lavoro che si rifiutano di contrattare non sono da portare come esempio – spiegano i sindacati, precisando che la sanità privata è un settore importantissimo: il dumping contrattuale, le carenze di organico, lo sfruttamento dei lavoratori si trasformano in minore qualità dei servizi: non c’è qualità dei servizi se non c’è il rispetto dei lavoratori.

Cgil, Cisl e Uil rimarcano anche che “le famiglie fanno spesso ricorso al privato, convenzionato e non, spendendo oltre 40 miliardi l’anno. La sanità privata diventa strategica accanto a quella pubblica, e non è possibile che i lavoratori non abbiano un contratto”.

Il successo dello sciopero, riferiscono le sigle in una nota, “lo confermano i dati che stanno via via arrivando: chiusura totale delle sedi della Clinica Zucchi a Monza e Carate Brianza; all’Auxologico e alla Multimedica di Milano adesione all’80% e chiusi gli ambulatori; 70% di adesione all’Humanitas di Milano e al San Carlo di Paderno. Nelle strutture private di Brescia l’adesione è stata pari all’80% per ogni sede e i lavoratori che non hanno partecipato al presidio regionale a Milano hanno volantinato con bandiere e cartelloni davanti alle rispettive cliniche.

Il presidio sotto la sede di Assolombarda a Milano è stato “molto partecipato” – riportano i sindacati. Dal gazebo allestito sono intervenuti lavoratori e delegati provenienti da tutta la regione, per ribadire che non è più sostenibile questo blocco contrattuale.

Le controparti Aris e Aiop sostengono di dover ricevere finanziamenti dalla Regione, ma intanto fanno profitti senza riconoscere quanto dovuto ai propri dipendenti”. Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl chiedono “un rinnovo dignitoso che preveda il giusto riconoscimento salariale e professionale, il riconoscimento dei diritti anche alla luce delle nuove norme. Infine la richiesta di vedere equiparato il contratto della sanità privata a quello della pubblica”.

Le 670 strutture sanitarie private della sola Lombardia erogano il 47% delle prestazioni sanitarie, in convenzione con la Regione, di diagnosi e cura.

Cecilia Augella da Conquiste del Lavoro

Read More
29 Apr
By: Staff 0

Superticket e certificati di invalidità: Avviata la trattativa con la Regione

Sindacati e Regione si sono incontrati il 17 aprile, all’ordine del giorno due punti di grande importanza: la riduzione del superticket per le categorie più deboli e il problema del costo dei certificati medici obbligatori per la domanda di invalidità civile. (altro…)

Read More
29 Apr
By: Staff 0

Allarme dell’ISTAT. Due milioni di persone rinunciano a curarsi

La crisi che colpisce le famiglie inevitabilmente pesa, e molto, su esigenze fondamentali come quelle delle cure sanitarie. (altro…)

Read More
06 Apr
By: Staff 0

Non autosufficienza: vent’anni di proposte. Ma la politica non risponde

La riforma nazionale degli interventi rivolti alle persone non autosufficienti è, oggi, al di fuori dell’agenda politica. (altro…)

Read More
06 Apr
By: Staff 0

Certificati di invalidità: la FNP chiede chiarezza alla Regione

Didoné: E’ inaccettabile che si faccia pagare un servizio che per legge dovrebbe essere gratuito. Chiesto un incontro urgente all’Assessore alla Sanità (altro…)

Read More
06 Apr
By: Staff 0

Rinnovo esenzioni prorogato al 30/6

Regione Lombardia ha prorogato al 30/6 la scadenza per il rinnovo delle domande di esenzione E02, E12, E13, E30, E40. (altro…)

Read More