Category: Servizi CISL

22 Gen
By: Staff 0

Lo IAL a sostegno dei disoccupati

Pubblichiamo i volantini predisposti dallo IAL Lombardia, ente di formazione promosso dalla CISL,  al fine di promuovere corsi di formazione destinati ai disoccupati over 30 anni.

I corsi sono:

Addetta/o alla segreteria amministrativa

Addetto/a alle pulizie e sanificazione

Addetto/a alla logistica di magazzino

Informatica per il lavoro

I dettagli nei rispettivi volantini

L’Informatica per il Lavoro

Addetto sanificazione 2021

Addetto alla segreteria amministrativa definitivo

addetto alla Logistica di Magazzino 2021

 

Read More
14 Gen
By: Staff 0

Riso per una cosa seria

Campagna Iscos e Focsiv per il sostegno all’agricoltura familiare

ISCOS Lombardia (ISTITUTO SINDACALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO)  il progetto di  raccolta fondi e di sensibilizzazione per “Abbiamo RISO per una cosa seria”, campagna  promossa da FOCSIV (Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontari) con  l’obiettivo di promuovere l’agricoltura familiare in Italia e nei Paesi del Sud del mondo come modello sostenibile, più equo e più giusto di democrazia alimentare.

I fondi serviranno per sostenere le famiglie di contadini e allevatori di Pucayacu, sulla sierra andina del Perù nell’ambito del progetto “Latte fonte di vita”, la donazione minima per un pacco da 1 kg di riso Roma, in confezione sottovuoto, è di 5 euro.

La scheda d’ordine allegata va inviata  entro e non oltre il 18 gennaio 2021.

Continua a leggere

Read More
09 Gen
By: Staff 0

Convenzione sugli occhiali da Salmoiraghi e Viganò

L’iscrizione alla FNP conviene: sconti esclusivi sugli occhiali da Salmoiraghi e Viganò.

Salmoiraghi & Viganò ha rinnovato la convenzione a favore dei lavoratori iscritti alla CISL e ai loro familiari.

Le  promozioni esclusive valgono presso i propri punti vendita e sul sito e-commerce e prevedono sconti dal 10% al 30% su occhiali, lenti e in generale prodotti riguardanti la vista.

Consulta il volantino della Convenzione

Read More
07 Gen
By: Staff 0

Sconti sulle bollette: Basta l’ISEE

A partire dal 1° gennaio 2021 il bonus elettrico per disagio economico, il bonus gas e il bonus idrico saranno riconosciuti automaticamente in bolletta ai nuclei familiari che ne hanno diritto.

Per ottenere tali bonus sarà sufficiente richiedere l’attestazione ISEE 2021 (senza necessità di presentare apposita domanda). 

Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni che danno diritto al bonus, l’INPS, in conformità a quanto previsto dalla normativa sulla privacy, invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato (SII), gestito dalla società Acquirente Unico, che provvederà a incrociare i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua, consentendo l’erogazione automatica del bonus agli aventi diritto.

Quindi non occorrerà più fare una domanda di questi bonus perché  saranno attribuiti automaticamente a chi ne avrà diritto.

Per ottenere gratuitamente l’attestazione ISEE è  sufficiente richiedere un appuntamento  al Caf in una sede CISL.

Read More
28 Nov
By: Staff 0

Reddito di emergenza: prorogati i benefici

Il Reddito di Emergenza (REM) è una misura straordinaria di sostegno al reddito, per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica a causa dall’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Con il decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, è stata riconosciuta, a domanda, un’ulteriore mensilità di REM per i nuclei familiari in possesso dei requisiti previsti, indipendentemente dall’avere già richiesto, ed eventualmente ottenuto, il beneficio del REM in precedenza. 

Il beneficio può essere richiesto all’INPS, esclusivamente on line, a partire dal 10 novembre 2020 ed entro il termine perentorio del 30 novembre 2020, attraverso i consueti canali telematici come il sito internet dell’INPS autenticandosi con le proprie credenziali di accesso.

Gli interessati possono rivolgersi per qualsiasi necessità presso i nostri CAF CISL e Patronati INAS.

Scarica la circolare nazionale della FNP

Scarica la circolare INPS

Read More
04 Nov
By: Staff 0

Il Bazar Solidale di ISCOS Lombardia

Anche quest’anno ISCOS, l’istituto di cooperazione allo sviluppo della CISL, propone un catalogo di prodotti natalizi.

Il ricavato delle vendite finanzierà uno dei tanti progetti di solidarietà a favore di famiglie povere di paesi del terzo mondo e in via di sviluppo.

I progetti non si limitano ad aiuti economici o alimentari ma intendo promuovere iniziative di sviluppo e di autoimprenditorialità in territori poverissimi e, in alcuni casi, devastati da guerre o eventi naturali.

Alcuni titoli: Latte, fonte di vita (Perù) che promuove dei micro allevamenti e la produzione di formaggi; Sostegno al maestro Goumour (Niger) che promuove l’istruzione in una zona martoriata dai conflitti e Solidarietà Albania a favore della ricostruzione di zone terremotate. 

Nel volantino che potete scaricare qui trovate l’elenco di tutti i regalini che potete acquistare.

Per saperne di più sui progetti cliccate qui.

Clicca qui per sfogliare il catalogo.

Read More
07 Ott
By: Staff 0

Rinnovo del Reddito di cittadinanza: Il CAF CISL è a disposizione

Dal mese di ottobre è possibile presentare la domanda di rinnovo per i beneficiari del reddito di cittadinanza che hanno fatto richiesta nel mese di marzo 2019 con accredito mensile ad aprile 2019.

Nel mese di novembre seguiranno coloro che hanno fatto domanda nel mese di aprile 2019 e così di seguito a dicembre le domande di maggio 2019.

Lo ribadisce il CAF CISL che si conferma a  disposizione degli utenti per assisterli gratuitamente nella domanda di rinnovo.

Scarica il volantino di approfondimento.

Read More
30 Lug
By: Staff 0

Quota cento e opzione donna? INAS risponde a tutte le tue domande

Pensione con quota cento: chi può richiederla? Quali sono i requisiti richiesti? E per “Opzione donna”?

A queste e a tante altre domande risponde in modo chiaro ed esauriente il sito di INAS CISL.

L’indirizzo del sito è www.inas.it.

Per ottenere le risposte sui requisiti pensionistici di quota cento e di opzione donna clicca qui.

Read More
06 Lug
By: Staff 0

Bonus baby sitter anche ai nonni che accudiscono i nipotini. Ma non devono risultare conviventi del minore

Il decreto Rilancio (articolo 72, decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34), ha modificato le precedenti disposizioni del decreto Cura Italia, prevedendo, in alternativa alla misura per servizi di baby-sitting, un bonus per l’iscrizione ai centri estivi e servizi integrativi per l’infanzia.

Una recente circolare INPS, inoltre, ha chiarito che il bonus baby sitter può essere destinato anche ai nonni, agli zii e altri parenti del minore in questione. 

La condizione affinché nonni e zii possano essere i destinatari del bonus è che questi non vivano nella stessa casa del minore che accudiscono.

L’INPS specifica che “in caso di convivenza, i familiari sono esclusi dal novero dei soggetti ammessi a svolgere prestazioni di lavoro come baby-sitting remunerate mediante il bonus in argomento”.   

Per ottenere il bonus baby-sitter si deve aprire una posizione INPS con PIN, anche chi svolgerà la mansione di baby-sitter (quindi nonni o zii) dovrà registrarsi sul portale web dell’Istituto.

Per compilare la domanda bisogna essere in possesso di credenziali Pin INPS, credenziali SPID, carta d’identità elettronica 3.0 o carta nazionale dei servizi.

La somma verrà accreditata direttamente con accredito sul conto corrente bancario o postale, accredito su libretto postale, carta prepagata con Iban o bonifico domiciliato presso Poste Italiane, secondo la scelta indicata all’atto della domanda.

In caso di risposta positiva da parte dell’INPS, il genitore riceverà il voucher entro 15 giorni direttamente sul proprio Libretto Famiglia.

Chi è interessato  può  rivolgersi anche patronato della Cisl INAS.

Per approfondire.

Read More
10 Giu
By: Staff 0

Genitori o suoceri in RSA: Il fondo welfare degli artigiani contribuisce

WILA, fondo a gestione bilaterale di welfare aziendale a favore dei lavoratori e delle aziende del settore artigiano, ha di recente rinnovato una provvidenza di particolare interesse anche per i pensionati.

Ogni lavoratore iscritto potrà richiedere un sostegno economico di 1400 € per le spese sostenute per genitori o suoceri ricoverati in RSA.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all’incaricata della CISL, fissando un appuntamento all’indirizzo di posta elettronica: artigiani.milano@cisl.it.

Scarica il volantino

Read More