News

Claudia Silivestro 29 marzo 2022

Nuove regole per il Green pass base e rafforzato

Restano le FFp2 sui mezzi di trasporto, il Green pass base per andare al ristorante

Le nuove regole per il Green base e rafforzato, annunciate il 17 marzo in conferenza stampa dal Governo, sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale il 24 marzo e saranno in vigore dal primo aprile. Il decreto-legge stabilisce al 31 marzo la fine dello stato di emergenza e un graduale allentamento delle misure anti-contagio.

A partire da venerdì prossimo, dunque, il Green pass base, che si ottiene con vaccino o con guarigione, ma anche con un tampone negativo, andrà a sostituire il Green pass rafforzato in alcuni contesti, come per esempio i luoghi di lavoro.

Il certificato verde che si può ottenere anche senza un vaccino sarà sufficiente anche per

  • -mangiare al ristorante al tavolo
  • mangiare nelle mense dei luoghi di lavoro
  • partecipare a eventi aperti al pubblico
  • utilizzare i mezzi di trasporto locali e interregionali
  • partecipare a corsi di formazione.

Le nuove regole sul Green pass base e rafforzato valgono dal primo al 30 aprile. Piscine, sport di squadra, congressi richiedono ancora il Green pass rafforzato, così come

  • centri culturali e ricreativi al chiuso
  • feste, sale gioco, discoteche
  • visite nelle Rsa.

Fino al 30 aprile nulla cambia, invece, per le disposizioni sulle mascherine Ffp2 che sono obbligatorie sui mezzi di trasporto e nei luoghi dove si tengono spettacoli aperti al pubblico. Le capienze degli impianti sportivi tornano al 100 per cento all’aperto e al chiuso.