News

Staff 10 novembre 2020

Un ultimo abbraccio a Michele Strazzanti

Un altro amico ha lasciato la FNP.

In pochi giorni il Covid 19 si è portato via Michele Strazzanti.

Era arrivato a Milano, quartiere Baggio, dalla sua Sicilia negli anni ‘90, proseguendo il suo lavoro in un’azienda elettrica e proseguendo il suo impegno nella CISL.

Dopo il pensionamento ha subito scelto di impegnarsi nella FNP.

In breve è diventato segretario della lega della sua zona di Milano ed è entrato a far parte del Consiglio Generale delle categoria, non facendo mancare la sua voce.

Michele univa la sua grande passione per il sociale con la discrezione.

Nelle sedi FNP era in grado di rispondere sia ai temi riguardanti le pensioni, sia a quelli sociali.

Ha collaborato con INAS e CAF e anche con l’associazione dei consumatori ADICONSUM.

Grazie alla sua determinazione durante la sua militanza si sono aperte due nuovi sedi nel quartiere San Siro e in piazza Selinunte.

La sua ultima battaglia vinta ha riguardato il mantenimento e la riqualificazione del Poliambulatorio di via Masaniello nel suo quartiere di Baggio.

Lo ricordano con affetto e riconoscenza i collaboratori della RLS dei municipi 7-8-9, già colpita dal Covid nella precedente emergenza con la morte del coordinatore Gian Marco Castellini.

Michele lascia in eredità la memoria del suo impegno e della sua passione a tutti i volontari FNP.