Comunicato unitario Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil del 4 maggio 2023

Le dichiarazioni delle segreterie nazionali dei sindacati dei pensionati

Nel comunicato unitario Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil del 4 maggio 2023, i segretari nazionali dei sindacati dei pensionati, rispettivamente Ivan Pedretti, Emilio Didonè, Carmelo Barbagallo annunciano un percorso di mobilitazione a più livelli per richiamare l’attenzione sui bisogni e le richieste dei pensionati.

A pochi giorni dalla prima assemblea interregionale proclamata da Cgil Cisl e Uil a Bologna il 6 maggio, alla quale partecipano anche le federazioni dei pensionati, Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil vogliono far sentire la loro voce.
Si legge nel comunicato:

“Metteremo in atto un percorso di mobilitazione unitario locale, territoriale e regionale, per rivendicare interventi concreti volti a salvaguardare i 16 milioni di pensionate e pensionati di questo Paese. A tal fine è convocata un’Assemblea nazionale dei quadri e attivisti delle tre organizzazioni per la metà di giugno a Roma”.

“Abbiamo una piattaforma unitaria nella quale abbiamo richieste e proposte ben precise su sanità, fisco, previdenza e non autosufficienza. Vogliamo essere ascoltati. È ora che i diritti delle pensionate e dei pensionati, come quello fondamentale alla salute, e i loro bisogni entrino nell’agenda di Governo e Parlamento.”

COMUNICATO STAMPA Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil