Sabato 7 ottobre assemblea pubblica sulle Rsa a Milano

Dopo l’incendio di luglio presso la Casa dei Coniugi, i problemi delle case di riposo non sono risolti

Sabato 7 ottobre, nel Centro Polifunzionale di via Mincio, in zona Corvetto, si terrà un’assemblea pubblica sulle Rsa milanesi. La organizzano il Coordinamento della Fnp Cisl cittadino e la segreteria Fnp, per richiamare l’attenzione sulle questioni tuttora aperte nelle case di riposo della città. Era la notte tra il 6 e il 7 luglio quando l’incendio presso la Rsa “Casa dei Coniugi” accese i riflettori sulle lacune nella sicurezza delle strutture socio-assistenziali.

Come si legge nel volantino di presentazione dell’assemblea,

“La notizia è scomparsa dall’attenzione della stampa, locale e nazionale, nonché degli altri mezzi di informazione. Per noi del sindacato pensionati Fnp Cisl di Milano questi 6 morti sono sacri e la loro memoria incancellabile. Per questo intendiamo rilanciare l’attenzione dei soggetti istituzionali e della pubblica opinione”.

Il Comune di Milano ha in città cinque residenze socioassistenziali: Casa dei Coniugi in via dei Cinquecento, Virgilio Ferrari in via dei Panigarola, Famagosta in via Rudini, Gerosa Brichetto in viale Mecenate e Pindaro, in via Pindaro. Il Comune ha affidato le Rsa a gestori esterni. I termini della convenzione con i gestori, il numero degli operatori nelle Rsa, le regole e i sistemi di sicurezza sono solo alcuni degli aspetti su cui fare luce.

L’assemblea del 7 ottobre sarà il primo momento di incontro e di riflessione comune sul futuro delle Rsa.
L’appuntamento è alle 9,30 presso il Centro Polifunzionale Polo Ferrara via Mincio 23, stazione metropolitana linea 3, Corvetto.

Consulta il volantino di sabato 7 ottobre:

volantino_7_ottobreMilano